Ricetta Bio | Crostata con Confettura di Albicocche

Ingredienti:

  • Confettura di Albicocche Bio
  • Farina di Grano Tenero Bio (anche semi-integrale)
  • Zucchero Bio 80 gr (anche di canna)
  • Miele Bio 15 gr (preferibilmente di acacia)
  • Olio di Semi di Girasole Bio 80 ml
  • Acqua 70 ml
  • 1 pizzico di sale fino
  • Lievito in polvere per dolci 10 gr
  • Buccia Grattugiata di un Limone Bio

 

Tempo di preparazione: circa 1 ora

 

Per la preparazione della pasta frolla uniamo la farina setacciata, il lievito setacciato, lo zucchero, l’olio di girasole, il miele, il pizzico di sale e la buccia grattugiata del limone. Impastiamo bene il composto, aggiungendo l’acqua piano piano per farla assorbire bene. Il composto finale dovrà essere liscio e non si dovrà attaccare alle mani. Lasciate riposare la frolla in frigo per qualche ora, anche una notte. Una volta riposata, prendete la frolla e stendetela bene per circa mezzo centimetro di altezza. Dalla frolla stesa ricavate la base della crostata che andrà in fondo alla teglia, sopra uno strato di carta forno. Stendete la confettura di albicocche sulla base, creando uno strato di circa mezzo centimetro e avendo cura di lasciare i bordi della base senza confettura. Una volta fatto ciò, tagliate la frolla a striscioline di circa 1 cm di spessore ed adagiatele ad incrocio sulla base. A questo punto arrotolate con le mani la frolla rimasta, come se stesse creando un bastoncino spesso, e adagiatelo sul bordo della crostata, schiacciandolo delicatamente con le mani per farlo aderire. Utilizzate il lato non tagliente del coltello per decorare il bordo appena creato con delle piccole incisioni parallele per farlo aderire ancora meglio al resto della frolla.

Ora in forno statico a 180° per 40 minuti et voilà! Crostata bio, leggera, fumante e buonissima servita!